Mi presento. Sono nata a Bassano del Grappa, città di 42 mila abitanti nel vicentino il 3 giugno del 1971 e risiedo a Rosà, a pochi chilometri da Bassano nella frazione di S.Pietro. Sono diplomata alla scuola superiore interpreti e traduttori di Vicenza in inglese e tedesco.
Lavoro nell'area commerciale estera dell'azienda di famiglia nel settore della ceramica, professione che ho abbandonato dal 2002 al 2012 quando ho assunto la carica di Primo cittadino di Rosà, convinta che un paese necessiti di un impegno costante e pieno per poter rispondere e far fronte a tutte le esigenze dei residenti.
Nel maggio 2012 ho terminato i miei 10 anni di mandato proseguendo però il lavoro nel ruolo di vicesindaco.

La mia passione per la politica e per la cosa pubblica si è concretizzata per la prima volta nel 1997 quando nelle fila della Lega Nord sono stata eletta Consigliere comunale di Rosà. Qui è arrivata subito la chiamata a far parte della squadra di governo cittadino ed a 26 anni mi è stato affidato l'incarico di assessore alla cultura e pubblica istruzione.
Cinque anni di lavoro e soprattutto di esperienza, mi hanno portato ad accettare la candidatura a sindaco ed il 27 maggio del 2002 la maggioranza dei cittadini mi ha chiamato a guidare il paese. Sono stati cinque anni intensi e pieni di soddisfazioni. Nel giugno del 2004 sono stata candidata alle elezioni del Parlamento Europeo dove pur non eletta ho avuto la soddisfazione di raccogliere 7500 preferenze. Nel 2007 mi sono riproposta a Rosà per portare a termine progetti e programmi. Il 27 maggio con il 57,45% delle preferenze sono stata riconfermata sindaco del  comune di Rosà, incarico che ricopro attualmente.

Il mio contributo al percorso locale della Lega Nord Padania è proseguito con costanza e nel ruolo di primo cittadino ho saputo tessere molti rapporti con le cariche regionali e nazionali. Ho dedicato particolare attenzione al lavoro e alle relazioni con i colleghi delle altre amministrazioni locali. Su invito ho per questo accettato il ruolo di vicepresidente della Conferenza dei 28 Sindaci del’azienda ULSS 3 di Bassano del Grappa e di componente del consiglio di sorveglianza di Etra spa, (la multiutility che gestisce il servizio idrico integrato, il servizio rifiuti ed altri servizi di 73 comuni nel territorio che si estende lungo il bacino del fiume Brenta, dall'Altopiano di Asiago al Bassanese e alla Provincia di Padova).
Nell’aprile 2008 sono stata eletta Deputato della Repubblica nella XVI legislatura, impegno che ho terminato nel febbraio 2013, dopo aver seguito quale capogruppo della Lega Nord i lavori della VIII commissione ambiente, territorio e lavori pubblici. Terminato il mio doppio mandato di sindaco, dal maggio 2012 sono vicesindaco a Rosà con delega ai lavori pubblici, viabilità ed ambiente.