La terapia sperimentale del plasma, deve essere guardata con attenzione e fiducia.
Anche in Veneto in azienda ospedaliera di Padova stiamo sperimentando l’utilizzo del plasma delle persone guarite dal Covid19 che hanno maturato gli anticorpi.
Sono state trattate 12 persone con esiti incoraggianti.
Ci rivolgeremo ai 3000 Veneti ammalati che sono guariti, saranno contattati e chiederemo a tutti loro di mettersi a disposizione, di rivolgersi ai centri trasfusionali della loro zona.
In questo modo vogliamo creare un grande banca del sangue di pazienti guariti dal Coronavirus. Vogliamo ancora una volta essere pronti quando questa cura da sperimentale diventerà una realtà.
Vi ricordo che la pratica della plasmaferesi oggi viene praticata in Veneto a 50.000 pazienti. Continuiamo a lavorare su più fronti per stroncare definitivamente il virus, orgogliosi dei nostri ricercatori, dei nostri ospedali e di tutta la Sanità Veneta.